I principi di management finanziario da applicare subito (anche se non sei esperto).

gestione finanziaria

E’ impossibile per un’azienda fare buoni utili e avere tanta liquidità senza adottare dei principi di gestione finanziaria. Chi lo dice questo? Un imprenditore di successo: Paolo Ruggeri, Founder Open Source Management e proprietario di 12 aziende sparse per il mondo.

Sono i principi a fare da colonna portante alla tua azienda e, se riesci a domarli come un gladiatore nell’arena piena di leoni, allora il successo finanziario è assicurato.

Non ti preoccupare se hai una situazione grave di crisi: prendi il punto in cui ti trovi e inizia ad intervenire ove possibile. E seguici sulla nostra pagina LinkedIn per ricevere aggiornamenti e contenuti utili alla tua impresa.

4 punti cardine per prosperare

I punti principali, secondo Ruggeri e da tenere in considerazione quando devi iniziare un processo di gestione finanziaria sono i seguenti:

  1. Scambia in abbondanza

Devi generare valore per gli altri; per fare questo devi lavorare sulla tua personalità. A volte capita di essere negativi e non apprezzare a sufficienza le persone: questo mindset ti porta a mancati guadagni. Lavora sulla tua persona e impegnati in due aspetti:

  • concentrati sul diventare il migliore della tua professione,
  • preparati a fornire al cliente più valore di quanto si aspetti.

2. Delega

Costruisci una struttura a cui delegare il lavoro. Scegli le persone giuste per trasferire la tua competenza. Per creare un’espansione aziendale impara a fare bene queste due cose:

  • selezione del personale,
  • trasferimento dei valori e delle competenze.

3. Applica in maniera maniacale i principi di gestione finanziaria

Creare un surplus grazie alle entrate passive. Se riesci a gestire la parte finanziaria puoi creare, con i giusti accorgimenti, delle rendite generate dal tuo business e che possono arrivare dal digitale, ma che tu in questo momento non riesci a vedere.

4. L’armonia e il benessere 

Coltiva un ambiente contraddistinto da armonia e benessere per generare più entrate e opportunità. Un ambiente positivo ed energico che sposa la tua visione è un boost per la tua azienda.

I principi di gestione finanziaria per il tuo successo

Questi principi sono presi da Paolo Ruggeri in uno dei suoi interventi in MBS. Una volta ottenuto il successo economico devi gestire in modo ottimale la parte finanziaria della tua azienda per mantenere la ricchezza e aumentarla.

  • Aumenta il livello di necessità.

Il livello di necessità è fondamentale per l’accumulazione del denaro. Devi decidere ora quanto investirai fuori dall’azienda durante l’anno e anche iniziare a fare i primi versamenti. 

  • Misura in modo maniacale gli aspetti finanziari.

Ogni mese misura il fatturato, l’utile e la liquidità e paragonalo allo stesso mese dell’anno precedente. Se per due mesi di fila le cose non vanno bene, allora inizia a farti delle domande e capire cosa sta succedendo.

  • Conoscere i costi fissi dell’azienda.

Quanto incidono i costi fissi su ogni incasso? Monitora questa variabile in termini percentuali (%) per capire come vengono coperti i costi fissi.

  • Ogni spesa deve comprare un risultato.

Effettuare una nuova spesa  non vuol dire buttare i soldi. Devi ragionare in termini di risultato e non di “cosa” hai comprato.

  • Diversifica l’investimento.

Sottrai parte dei soldi dell’azienda e investi in attività differenti; ragiona nel lungo termine e non per recuperare l’investimento nel breve periodo. Se lasci tutto il denaro in azienda la stai paradossalmente “rendendo povera”.

  • Cura gli aspetti fiscali.

Fatti seguire da un professionista bravo su tutti gli aspetti fiscali. Non ti serve un “passacarte”.

  • Non rateizzare le imposte

In questa condizione c’è qualcosa che non va. Se non hai i soldi per pagare le imposte significa che stai sbagliando qualcosa:

  1. hai utili fittizi,
  2. stai pagando tasse che non dovresti,
  3. fai utili ma non incassi,
  4. hai qualche perdita di cui non ti sei reso conto.

La rateizzazione è un campanello d’allarme molto importante.

  • Costruisci un sistema di incentivi economici per i collaboratori.

Questa è la chiave per spingere le persone a dare il massimo. Dividi la ricchezza con chi ti ha aiutato a generarla. Ricordi quanto detto sopra? Ogni spesa deve comprare un risultato. La prima fonte di perdita in un’impresa è che le persone sono disincentivate.

RIASSUNTO

La gestione finanziaria è la colonna vertebrale della tua azienda: per prendere di petto le situazioni di crisi devi rimanere forte di fronte alle intemperie e non ripetere gli errori che hanno commesso gli altri imprenditori. Applica questi principi di gestione finanziaria per ottenere netti miglioramenti in pochi giorni e nel lungo termine.

Hai bisogno di un confronto con i nostri consulenti esperti in gestione finanziaria? Scrivi una mail a info@osmpartnerlombardia.it, ti rispondiamo entro 24 ore.

A presto,

OSM Lombardia

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest